Azienda

FERAGAME si occupa del trattamento e recupero di Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE) in uno stabilimento sito in provincia di Pavia con una superficie complessiva di circa 4000 mq.

L' Azienda si pone come punto di riferimento per l'applicazione della normativa sui RAEE garantendo ai produttori aderenti al Sistema il corretto adempimento degli obblighi di legge per quanto riguarda le procedure di ritiro, trasporto, riciclo e trattamento delle apparecchiature a fine vita, l'ottimizzazione delle risorse economiche destinate a questa attività e la sensibilizzazione dell'opinione pubblica sul funzionamento del sistema ed in particolare per il rispetto ambientale.

L' impianto è autorizzato ad effettuare operazioni di messa in riserva, trattamento e recupero dei RAEE appartenenti ai raggruppamenti R3 (TV/Monitor),R4 (Elettronica mista) ed R5 (Sorgenti Luminose) sia di origine domestica che professionale, guasti o inutilizzati, destinati ai centri di raccolta presenti sul territorio, per un totale di 14.000 tonnellate/annue, ed è autorizzato al trasporto di rifiuti elettronici pericolosi e non per 3.000 tonnellate/annue.

Negli ultimi sette anni di attività, dal 2010 al 2016, la FERAGAME ha eseguito il servizio per isole ecologiche comunali, intercomunali e private, nonché svariati punti di raccolta ubicati presso la grande distribuzione, effettuando un recupero di materia pari al 98% ed inviando a trattamento nel proprio impianto iscritto ed accreditato presso il Centro di Coordinamento RAEE, oltre 22.300 tonnellate di rifiuti elettronici.

In definitiva la FERAGAME si conferma tra i principali attori italiani della filiera RAEE, operando sull'intero territorio nazionale ed offrendo una gestione diretta ed integrata per il trattamento di RAEE incentrando la propria attività alla risoluzione dei problemi derivanti da questo tipo di rifiuti nei quali sono presenti sostanze e componenti considerate pericolose per l'ambiente .

Feragame s.r.l. - Pavia - Trattamento RAEE